postheadericon Direttore: Gianni Dal Bello

Nato a Novara è giornalista, scrittore, musicista, attore, regista.

Laurea in Scienze Politiche all’Università Statale di Torino. 

Ha studiato canto sotto la guida del maestro Mauro Trombetta e del soprano Wally Salio. E’ tra i fondatori del gruppo storico di teatro e musica popolare dell’area celtica “La Veja Masca” con il quale ha inciso cinque raccolte (due musicassette e tre cd).  Si occupa di teatro e ha firmato la regia di numerosi spettacoli in Italia e all’estero (Francia, Svizzera, Germania, Turchia).

Regista e attore

  • Regista dell’ opera comica “Il Filosofo di campagna” di Galuppi e Goldoni andata tra l’altro in scena nel ’94 al teatro Carignano di Torino e a Dortmund in Germania; dell’opera “Amor rende Sagace” (teatri Casale, Asti, Coccia, Cologno Monzese) e dell’opera “Il combattimento di Tancredi e Clorinda”. Nel dicembre 2017 ha curato la regia dell’opera comica “La serva padrona” di Pergolesi, con la direzione musicale di Mauro Trombetta, con debutto a Lamezia Terme e repliche a Istanbul.
  • Ha collaborato con Giuseppe Cederna (attore del film premio Oscar “Mediterraneo”) alla regia dello spettacolo teatrale “Teresa non sparare” con Maria Amelia Monti, Anna Bonaiuto, Ivano Marescotti.
  • Si è occupato per oltre dieci anni di commedia dell’arte e di musica tradizionale con il gruppo La Veja Masca suonando e recitando negli spettacoli; in due occasioni per Giovanni Paolo II al Palaeur di Roma e in piazza San Pietro
  • regista di oltre venti spettacoli per Associazione Persona e Laboratorio Teatrale Cita, portando in scena diversi spettacoli di teatro di narrazione
  • Regista dello spettacolo di teatro danza Apocalypsis con Francesca Bertolli (Sosta Palmizi) curando tra l’altro una colonna sonora solo vocale.
  • Ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive comiche con il regista Rai Paolo Beldì
  • Ha collaborato con RaiDue alla trasmissione “Scrupoli”, con Enza Sampò
  • Ha partecipato in qualità di musicista e attore in trasmissioni della Televisione e della Radio Svizzera Italiana
  • Ha partecipato con La Veja Masca, esibendosi dal vivo nel film “l’Albero di mattoni” nella trasmissione Geo&Geo su RaiTre e come solista in “Aspettando Geo&Geo”
  • Ha partecipato in qualità di attore alla trasmissione “A sua immagine” su Rai Uno

E’ autore o coautore di diversi video film tra cui “Alessia, l’acqua e una casa fantastica” vincitore del premio nazionale “Expo vivaio scuole” e presentato a Palazzo Italia a Expo 2015. Iscritto alla Siae, è autore di musiche e numerosi copioni teatrali portati in scena  in tutta Italia.

Altro

E’ curatore degli allestimenti multimediali e delle musiche di tre musei nel Piemonte Orientale e docente del Master in Comunicazione della Facoltà Teologica di Torino e del Corso di Alta Formazione sulla Comunicazione, organizzato dall’Università Cattolica di Milano e dalla Facoltà Teologica di Torino.

E’ membro del cda dell’Ucsi Piemonte (Unione cattolica stampa italiana)

Direttore responsabile della rivista mensile “InformAle”, legata alla onlus Casa Alessia.

----Condividi----
  • email
  • Facebook

Questo sito utilizza i cookie per una migliore esperienza di navigazione. Ne accetti l'uso continuando a navigare o cliccando prosegui . Maggiori informazioni

Informazioni relative ai cookies ai sensi degli artt. 122, coma 1 e 154, comma 1, lett. h) del DLgs. n. 196/2003 e del provvedimento dell’Autorità Garante in data 8 maggio 2014. Il sito del Museo Meina utilizza una tecnologia comunemente denominata "cookies" per gestire il sito web e assicurare le funzionalità che ci si aspetta durante la visita. I cookies sono piccoli file che inviamo al tuo computer e che vengono poi riletti e riconosciuti dai nostri server nei successivi collegamenti. I cookies, mostrandoci la modalità di navigazione dei nostri utenti sul sito, ci forniscono informazioni grazie alle quali possiamo rendere l'esperienza di navigazione più agevole ed efficiente. Usiamo diverse tipologie di cookies cosiddetti “tecnici”, che non permettono alcuna profilazione dell’utente: - Rilevare la sessione. Viene memorizzata una stringa alfanumerica per tenere traccia della navigazione corrente. Questa informazione è possibile che rimanga nel browser dell'utente ma se ne perde il riferimento alla chiusura del programma. Il sito non utilizza cookie verso aziende terze utilizzati per effettuare del direct marketing o pubblicità mirate. Se desideri eliminare i cookies residenti sul tuo computer, segui le indicazioni sul browser del tuo computer cliccando su "Aiuto". Ricorda che cancellando i cookie o disabilitandone l'utilizzo potrebbe compromettere o limitare alcune funzioni di navigazione e consultazione del sito. Altre informazioni: http://www.allaboutcookies.org

Chiudi