‘News’

postheadericon Lumi… sul Cervino

Al Museo Meina nello Chalet di Villa Faraggiana

lo spettacolo “Lumi… sul Cervino” – Sabato 18 luglio 2015, ore 21.30

  

Gianni Dal Bello in Lumi sul CervinoProseguono gli eventi al Museo Meina (No) nello Chalet di Villa Faraggiana. Sabato 18 luglio alle ore 21.30 nella suggestiva cornice affacciata sul Lago Maggiore andrà in scena lo spettacolo “Lumi… sul Cervino” di e con Gianni Dal Bello (ingresso libero).

 «Verso le tre del pomeriggio, quando mi trovo a soli cinquanta metri dalla vetta, improvvisa e splendente, appare la croce. Il sole l’illumina da Sud e la rende incandescente. Rimango quasi abbagliato… Come ipnotizzato, stendo le braccia verso la croce, fino a stringere al mio petto il suo scheletro metallico: le ginocchia mi si piegano e piango». È il 1965 quando Walter Bonatti, forse il più grande alpinista del XX secolo, vive queste emozioni. Ha appena compiuto l’impresa che sarebbe passata alla storia come “il gesto” dei tre record: scalare per la prima volta, in inverno e in solitaria, la parete nord del Cervino.

Leggi il resto di questo articolo »

postheadericon Della stessa sostanza del Padre – spettacolo con Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara

.

….DELLA STESSA SOSTANZA DEL PADRE

Per diventare figli ed eredi

SABATO 3 MAGGIO 2014, ORE 21

ARCHIVIO DI STATO DI NOVARA Ex Chiesa della Maddalena (Corso Cavallotti)

.

Un passo del Credo è punto di partenza del dialogo tra narratore e teologo, alla ricerca di una mediazione tra il legame padre-figlio – nel bisogno di una guida e di una eredità di vita – e l’assenza del padre. L’assenza sperimentata da Telemaco, “orfano” di Ulisse, e da Gesù morente sul Calvario.

Narrazioni di Gianni Dal Bello e riflessioni di monsignor Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara.

Effetti sonori di Giulio Tosatti. Adattamento drammaturgico di Marco Bossi e Gianni Dal Bello.

Evento all’interno del Progetto Passio 2014. Serata d’apertura della rassegna “Casa Alessia Days” promossa dalla onlus Casa Alessia.

postheadericon Pubblicata la rivista nazionale “InformAle”

“BATTESIMO” AL TEATRO COCCIA DI NOVARA PER LA NUOVA RIVISTA DELLE STORIE POSITIVE.

Nella serata di giovedì 14 novembre 2013 al Teatro Coccia dove alla Scuola di musica Dedalo è stato affidato il Concerto per Alessia di quest’anno, è stata ufficialmente presentata la rivista “InformAle”. Il mensile, edito da Casa Alessia, a diffusione nazionale su abbonamento tratta le  tematiche del volontariato, della filantropia, del sociale, delle storie positive. Fondazione Persona è parte di questa nuova avventura curando l’aspetto editoriale e i contenuti.

La rivista, già nel suo primo numero, presenta un’intervista all’economista Stefano Zamagni e numerosi autorevoli contributi come quelli del presidente italiano di Amnesty International Antonio Marchesi, oltre alle diverse storie positive raccontate. Spazio anche alle attività di Casa Alessia onlus, realtà ormai diffusa sul territorio nazionale e alla storia di Alessia Mairati, ispiratrice di questo sodalizio di volontariato.

Per richiedere la rivista, è possibile contattare la redazione a: informale@casalessia.net

Il mensile (10 numeri), darà diritto all’iscrizione per un anno a Casa Alessia.

postheadericon Presentata l’anteprima del Festival della Dignità Umana

Si è tenuta martedì 10 settembre, presso la sala del Consiglio della Provincia di Novara la conferenza stampa di presentazione dell’anteprima del Festival della Dignità Umana, che si svolgerà dal 12 settembre al 3 ottobre. Il programma di Dum Festival organizzato da Fondazione Persona e Associazione Dignità e Lavoro, comprende incontri, dibattiti, spettacoli, presentazioni di libri, oltre a una rassegna cinematografica dedicata e a iniziative per le scuole superiori sul tema del riconoscimento della dignità di ogni persona umana.

Tra gli ospiti di spicco: don Luigi Ciotti (Libera contro tutte le mafie), Franco Giulio Brambilla (vescovo di Novara), Stefano Zamagni (economista), Igor Cassina (ginnasta medaglia d’oro Olimpica), Loriano Macchiavelli (scrittore), Antonio Marchesi (presidente nazionale Amnesty International), Giannino Piana (teologo e direttore scientifico DUM).

L’anteprima del Festival è dedicata a Peter Benenson, fondatore di Amnesty International e premio nobel per la pace. Fondazione Persona ha realizzato un inedito spettacolo teatrale ispirato alla figura dell’avvocato londinese, in scena alla Chiesa Parrocchiale di Pettenasco, Sabato 21 settembre alle ore 21.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Il programma completo sul sito www.dignitaumana.it

postheadericon Il Cammino di Marcella

 Anna Rastello e Riccardo Carnovalini ospiti di Fondazione Persona nella tappa novarese intervistati sul progetto” Il Cammino di Marcella Piemonte”.

postheadericon DUM Festival della Dignità Umana

postheadericon Fotogallery Settimana Cooperazione Europea Interreg

Dal 17 al 23 settembre 2012 si è svolta la Settimana Europea della Cooperazione in territori compresi tra l’Italia e la Svizzera. Gli eventi che si sono alternati in questa settimana fanno parte dei progetti  promossi e finanziati dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Svizzera INTERREG 2007-2013 con lo scopo di rafforzare la cooperazione tra i vari territori.

Il progetto TRA.ME.VI.VE. è stato protagonista della settimana con lo spettacolo teatrale “Mazzi…di storie”, una rassegna narrativo-musicale che si è svolta attraverso il racconto di alcune storie noire della tradizione vigezzina.

A questo indirizzo la fotogallery ufficiale dell’evento: http://www.interreg-italiasvizzera.it/eventi:rid=29

Questo sito utilizza i cookie per una migliore esperienza di navigazione. Ne accetti l'uso continuando a navigare o cliccando prosegui . Maggiori informazioni

Informazioni relative ai cookies ai sensi degli artt. 122, coma 1 e 154, comma 1, lett. h) del DLgs. n. 196/2003 e del provvedimento dell’Autorità Garante in data 8 maggio 2014. Il sito del Museo Meina utilizza una tecnologia comunemente denominata "cookies" per gestire il sito web e assicurare le funzionalità che ci si aspetta durante la visita. I cookies sono piccoli file che inviamo al tuo computer e che vengono poi riletti e riconosciuti dai nostri server nei successivi collegamenti. I cookies, mostrandoci la modalità di navigazione dei nostri utenti sul sito, ci forniscono informazioni grazie alle quali possiamo rendere l'esperienza di navigazione più agevole ed efficiente. Usiamo diverse tipologie di cookies cosiddetti “tecnici”, che non permettono alcuna profilazione dell’utente: - Rilevare la sessione. Viene memorizzata una stringa alfanumerica per tenere traccia della navigazione corrente. Questa informazione è possibile che rimanga nel browser dell'utente ma se ne perde il riferimento alla chiusura del programma. Il sito non utilizza cookie verso aziende terze utilizzati per effettuare del direct marketing o pubblicità mirate. Se desideri eliminare i cookies residenti sul tuo computer, segui le indicazioni sul browser del tuo computer cliccando su "Aiuto". Ricorda che cancellando i cookie o disabilitandone l'utilizzo potrebbe compromettere o limitare alcune funzioni di navigazione e consultazione del sito. Altre informazioni: http://www.allaboutcookies.org

Chiudi